Blues



Il Blues è un ballo lento, intenso, intimo, spesso accompagnato da musica e testi struggenti. I movimenti sono in piena sintonia con la melodia, fluidi e sinuosi, per riempire il tempo tra una nota e l’altra. Inizialmente senza footwork o figure complicate, si è poi strutturato con figure più complesse.
Nasce da ritmi e movimenti africani, tuttavia non è mai stato ampiamente praticato come ballo sociale al di fuori delle comunità di colore; così si è sviluppato nelle feste in casa, dandogli una sensazione più intima.
Oggi incorpora molti aspetti di queste danze originali così e integra idee moderne relativi alla connessione, l'improvvisazione e il movimento naturale del corpo. Blues è anche emozione che si mette nel ballo; lascia libero spazio alla liberta’ individuale, sottolineando che è la musica a condurre le danze, mentre il ballerino è semplicemente un interprete.

listen the music...

join the newsletter